Vetture di seconda mano: sempre più acquistate sul web

La difficile situazione economica porta dei risvolti e degli effetti più o meno grandi nella vita quotidiana di ogni persona, tra le tante conseguenze c’è anche l’aumento sensibile della crescita del mercato delle vetture usate, appaiono ovvie le motivazioni che vanno dai minori risparmi di cui dispongono i nostri connazionali ma anche la più bassa propensione alla spesa. D’altra parte si sa che i nostri connazionali non sanno rinunciare alla macchina e quindi sempre più frequentemente sono alla ricerca di vetture di seconda mano. Ma come cambia questo settore? Quali sono le modifiche principali di questo ambito merceologico? La principale modifica sta avvenendo ad opera della sempre maggiore diffusione delle vendite di vetture usate via internet e in virtù della sempre maggiore presenza dei concessionari sul web; stando ai risultati di una ricerca condotta dal gruppo Doxa, per conto di Subito.it, i concessionari risultano essere per il 61 per cento degli italiano il canale di acquisto privilegiato, per comprare una macchina sia nuova che di seconda mano; ma Internet sta crescendo sempre nella preferenza di chi vuole comprare una vettura usata toccando il 59 per cento delle preferenze, mentre è il canale di acquisto preferito per le auto nuove quasi dal trenta per cento degli intervistati.

Gli italiani decidono di comprare un’automobile usata per una maggiore disponibilità di queste rispetto ai tempi passati, ma anche per la presenza di usato garantito sempre più diffusa ed anche, ovviamente, per motivazioni di ordine economico. A queste motivazioni per scegliere una vettura usata a favore della scelta di internet si deve aggiungere anche, secondo la risposte degli intervistati, una maggiore presenza di vetture di ultima generazione.

Posted under automobili, curiosità

Questo post è stato scritto da admin in data Luglio 1, 2011

Tags: , , , , , ,